domenica , 27 Settembre 2020

BB SOUL

BB soul2BB soul

BB SOUL

Contatto skype: benedetta.bonazza

E-mail: settenotemusicali@gmail.com

www.myspace.com/benedettabonazza

www.facebook.com/pages/BB-soul/128099134037799

 

Ha iniziato a studiare canto moderno dal 1997 presso la Scuola Musicale Pergolesi di Jesi, per poi intraprendere un percorso intenso di conoscenza e acquisizione della tecnica vocale con l’insegnante e cantante jazz Francesca Borsini (dal 200 al 2005). Nello stesso tempo, per circa un anno, studia chitarra classica con l’insegnante e chitarrista Valeriano Ulissi.

Continuamente alla ricerca e alla scoperta dell’utilizzo della voce, decide di perfezionare la sua tecnica vocale con il canto classico. Dal 2005 studia canto lirico con l’insegnante soprano Doriana Giuliodoro. Inizia così, per circa tre anni, anche lo studio del pianoforte con Claudia Menghi, Mariella Guazzaroni e Giacomo Barchiesi. Nel 2006 partecipa alla master-class della scuola di canto Labomusica (Modena) di Silvia Mezzanotte e alla masterclass di canto jazz all’Arcevia Jazz Feast con l’insegnante e cantante jazz Diana Torto. L’anno successivo fa parte della Giuria Universitaria del Premio Musicultura di Macerata, una delle rassegne musicali italiane più innovative.

Nel 2008, presso il Conservatorio Statale “G. B. Pergolesi” di Fermo, ottiene la Licenza in Teoria e solfeggio e nel 2009 supera l’esame di Compimento Inferiore di Canto. Negli anni successivi ottiene la Licenza in Storia della Musica e in Letteratura poetica e drammatica.

Successivamente partecipa al Seminario Gospel organizzato dall’Arcevia Jazz Feast con gli insegnanti Maurice Wilkes e April Latrice Adkins e frequenta il seminario “Vocal classes: l’evoluzione nel canto” tenuto dall’insegnante e cantante Luca Jurman. Nel 2011 partecipa al corso di canto dell’Arcevia jazz Feast tenuto dall’insegnante e cantante jazz Susanna Stivali. Nel novembre 2011 partecipa al Congresso “Il canto: tra arte e scienza” presso il Teatro Cecchetti di Civitanova Marche. Il congresso tenuto da Dottori ORL e Logopedisti, tratta tematiche inerenti la fisiologia del canto, le patologie disfunzionali della voce e il loro trattamento, la voce come strumento artistico.

 

Contemporaneamente agli studi, svolge un’intensa attivita’ live attraverso un susseguirsi di concorsi come ad esempio “A voice for Europe”, l’”Accademia di Sanremo”, il “Tim Tour” ed altri; concerti, esperienze e collaborazioni. Si esibisce in serate live con il quartetto Flash-mob. Il progetto, di recente formazione, prevede l’ensemble di quattro musicisti, appassionati di blues, soul, funky, pop-jazz, rock e anche musica classica. Il quartetto composto da basso, batteria, sassofono e voce, presenta una particolarità: i brani sono eseguiti senza accompagnamento armonico, in chiave prevalentemente ritmica. Tra le varie esibizioni dei Flash-mob, quella del 29 settembre 2012 nella piazza ad Ostra (AN) è stata una delle più interessanti e suggestive, in quanto cornice musicale di un convegno “Dallo spazio, la nostra terra: vederla così, per amarla di più” tenuto dall’astronauta Paolo Nespoli, grazie alla disponibilità dell’Esa (European Space Agency).

Il quartetto si esibisce per serate aperitivo, convegni da parte di onlus nazionali quali l’AVIS,…, eventi quali presentazione di libri/autori, conventions e meetings culturali e musicali, matrimoni.

Collabora con la Vitelloni band e altre band del genere soul-dance-funky, si esibisce in duo pianoforte e voce. Svolge attività di pianobar con diversi musicisti.

Collabora con la Phonic-lab e l’etichetta FAMILY MATTERS RECORDS, inerente la musica dance.

 

Oltre a quella artistica, svolge da molti anni un’intensa attività didattica come vocal coach, all’interno della quale mette in pratica un personale abbinamento fra tecnica e canto moderno, presso la Scuola “Ars Musica” di Chiaravalle e l’Opus 1 di Pantiere.